Ortopedia

Ortopedia

L’ortopedia è la branca della medicina e della chirurgia che cura l’apparato muscolo-scheletrico.


Il medico ortopedico veterinario ha il compito di valutare la funzionalità e la salute di: articolazioni, muscoli, tendini, ossa.

Medicina preventiva
Le patologie articolari sono spesso dovute ad alterazioni anatomiche congenite o ereditarie (presenti sin dalla nascita) che, se non riconosciute per tempo, possono provocare gravi sequele e dolore cronico.
Come nell’uomo, anche nei nostri pazienti la medicina preventiva ha un ruolo di grande importanza per diagnosticare e trattare precocemente patologie che potrebbero compromettere la qualità di vita di cani e gatti.
Tra le altre, le note forme di displasia di anca, gomito, spalla e ginocchio devono essere riconosciute e curate in fase di accrescimento per permettere di ottenere i risultati migliori possibili. Consci dell’importanza della prevenzione, la nostra struttura permette di eseguire un CONSULTO GRATUITO con il nostro ortopedico, il dr. Lorenzon, per permettere al proprietario di conoscere il corretto percorso diagnostico e di comprenderne a pieno l’utilità.

Rottura del legamento crociato
La rottura del legamento crociato rappresenta la più comune causa di zoppia nel cane.
La diagnosi di rottura del legamento crociato è clinica. Le radiografie preparatorie servono ad escludere patologie concomitanti e a definire il corretto approccio terapeutico.
Il dr. Lorenzon esegue le più note tecniche chirurgiche per la stabilizzazione del ginocchio (TPLO, TTA, Sindesmoplastica extracapsulare), applicando la tecnica migliore in relazione al paziente e alla gestione post-operatoria da parte del proprietario.

Artroscopia
L’artroscopia è una tecnica di chirurgia mini-invasiva.
Questa tecnica si utilizza sia per la diagnosi che per il trattamento di alcune patologie articolari
L'artroscopia permette il trattamento delle patologie associate alla displasia del gomito, della spalla e le patologie di natura traumatica.
La tecnica è meno invasiva della chirurgia tradizionale e consente un trattamento chirurgico più preciso e mirato, tempi di recupero più brevi e permette di trattare due nella stessa seduta chirurgica.

I vantaggi della chirurgia artroscopica sono gli stessi della chirurgia mini-invasiva in altri organi:

  • riduzione dei rischi di infezione post-operatoria;
  • ripresa più rapida della funzione dell’arto;
  • riduzione di complicanze post operatorie (gonfiori, cicatrici esuberanti, aderenze e altro);
  • migliore visualizzazione delle strutture, grazie alla magnificazione e conseguentemente trattamento chirurgico più preciso.

STRUMENTARIO E MATERIALI UTILIZZATI
Il nostro chirurgo ortopedico utilizza materiali e strumentazioni di elevata qualità: utilizza impianti di case di produzione note a livello mondiale per efficienza e biocompatibilità (prima di una procedura chirurgica, è possibile chiedere all’operatore le specifiche tecniche dell’impianto che verrà applicato).